Dovrò sempre digitare la targa sul parcometro?

Tempo di lettura:

1 minuto

Si. Dopo aver selezionato la tipologia di utente (occasionale, residente o partita IVA) ed impostata la durata della sosta, sarà richiesta sempre la targa del veicolo parcheggiato.

Gli utenti che hanno diritto ad agevolazione tariffaria saranno riconosciuti per il pagamento della relativa tariffa.

In questo modo gli utenti non dovranno più recarsi al veicolo per posizionare il ticket anche se quando possibile raccomandiamo di esporlo in maniera visibile a propria tutela.

In caso di prolungamento della sosta si potrà utilizzare un parcometro diverso, anche distante dal veicolo, oppure decidere di utilizzare una APP anche se precedentemente la sosta è stata pagata al parcometro.

Gli ausiliari della sosta e la Polizia Locale controlleranno la regolarità dei pagamenti verificando la targa ed i pagamenti associati.

Filtri