Loano: nuove regole per la sosta a pagamento

Tempo di lettura:

1 minuto

Il 1 marzo 2022 a Loano i parcometri sono stati sostituiti con altri di nuova generazione ed è cambiata la gestione della sosta. 

In fondo alla pagina sono disponibili le risposte alle domande frequenti.

Ecco alcune novità.

DIGITAZIONE DELLA TARGA SUL PARCOMETRO

Sarà sempre richiesta la digitazione della targa sul parcometro al momento del pagamento e ciò consentirà la verifica della regolarità della sosta senza che l’utente debba tornare in auto per mettere il ticket; sarà possibile così anche prolungare la sosta senza recarsi allo stesso parcometro e soprattutto al veicolo, oppure prolungare con APP una sosta precedentemente pagata con ticket.

Si raccomanda comunque sempre, ove possibile e a propria tutela, di esporre il biglietto in modo visibile.

AGEVOLAZIONI TARIFFARIE

Gli utenti che usufruiscono di agevolazioni tariffarie (residenti, partita IVA) non avranno più bisogno della tessera per il pagamento. Chi aveva già la tessera o farà richiesta in seguito del riconoscimento dell’agevolazione, digiterà la targa sul parcometro ed il sistema gli riconoscerà la tariffa a cui ha diritto.

Le nuove richieste di agevolazione tariffaria verranno gestite come di consueto con la sola differenza che l’ufficio, verificati i requisiti, inserirà la targa nel sistema “parcometri” in tempo reale.

PAGAMENTO TRAMITE APP

Continueranno ad essere attive le APP Easypark, PaybyPhone e Flowbird e dal 16 agosto 2022 – novità – la possibilità di pagare la sosta con Telepass Pay.

AVVISI

Invitiamo l’utenza a esaurire il credito residuo sulle tessere entro il 26 febbraio 2022 perchè con i nuovi parcometri le vecchie tessere non saranno utilizzabili. Nel menu sottostante alla voce “Posso recuperare il credito residuo sulla tessera?” è pubblicato il calendario dei servizi per accertamento credito e richiesta rimborso effettuato su strada dalla Polizia Locale. Invitiamo a recarsi sul posto con il modulo già compilato.


Si per chi aveva la tessera precedentemente. Le targhe di chi è in possesso di tessera per agevolazione tariffaria saranno già inserite nel sistema e gli utenti potranno utilizzare la relativa tariffa.

Chi non possiede già la tessera dovrà recarsi presso U.R.P. per il riconoscimento del diritto all'agevolazione ed in tempo reale la targa sarà inserita a sistema.

Le targhe dei titolari di agevolazione tariffaria già in possesso di tessera sono state inserite nel sistema.

Se al momento del pagamento si riscontra che alla propria targa non è associata la tariffa corrispondente occorre rivolgersi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico che verificherà i requisiti e inserirà in tempo reale la targa a sistema.

Si. Saranno ancora disponibili le APP ad oggi attive (Easypark, Paybyphone e Flowbird) oltre a Telepass Pay.

Su Easypark è possibile accedere alle tariffe agevolate solo previsa registrazione della targa all'ufficio URP.

Se la tua targa è inserita nella banca dati degli aventi diritto a tariffa “residenti” o “partita IVA”, seleziona 8091 Città oppure 8092 Stazione e poi clicca sulla relativa tariffa che compare sulla APP.

Non digitare il vecchio codice perchè non più attivo.

❗ Attenzione però, se non hai mai chiesto l’agevolazione tariffaria presso l’ufficio URP del Comune, la tua targa non sarà riconosciuta.

Usa il modulo a questo link per chiedere agevolazione tariffaria

https://comuneloano.it/modulistica/parcometri-richieste-tessere-per-residenti-e-partite-iva/

Si. Dopo aver selezionato la tipologia di utente (occasionale, residente o partita IVA) ed impostata la durata della sosta, sarà richiesta sempre la targa del veicolo parcheggiato.

Gli utenti che hanno diritto ad agevolazione tariffaria saranno riconosciuti per il pagamento della relativa tariffa.

In questo modo gli utenti non dovranno più recarsi al veicolo per posizionare il ticket anche se quando possibile raccomandiamo di esporlo in maniera visibile a propria tutela.

In caso di prolungamento della sosta si potrà utilizzare un parcometro diverso, anche distante dal veicolo, oppure decidere di utilizzare una APP anche se precedentemente la sosta è stata pagata al parcometro.

Gli ausiliari della sosta e la Polizia Locale controlleranno la regolarità dei pagamenti verificando la targa ed i pagamenti associati.

Si. Il pagamento della sosta si potrà effettuare con bancomat e carte di credito anche contactless.

Saranno anche disponibili Apple Pay ed NFC.

No. Con il nuovo sistema non saranno più disponibili le tessere quindi si procederà di volta in volta con il pagamento della sosta con le modalità disponibili: moneta, bancomat, carta di credito (anche contact-less) NFC e Apple Pay.

Saranno sempre disponibili le APP ad oggi attive (Easypark, Paybyphone e Flowbird) e presto sarà attivato anche Telepass Pay.

No. Le vecchie tessere di agevolazione tariffaria non saranno più utilizzabili.

Si. Saranno effettuati servizi mirati da parte della Polizia Locale per la verifica del credito presso i parcometri.

Occorre compilare la richiesta di rimborso e recarsi sul posto dove gli agenti provvederanno ad indicare il credito residuo e a ritirare la tessera.

Martedì 15 febbraioParcometro Corso Europa fronte scuole Valerga14-15
Martedì 15 febbraioParcometro Corso Roma 618-19
Mercoledì 16 febbraioParcometro Corso Europa fronte scuole Valerga8.45-9.45
Mercoledì 16 febbraioParcometro Campo Cadorna14-15
Mercoledì 16 febbraioParcometro Piazza Mazzini17-19
Giovedì 17 febbraioParcometro Corso Europa fronte scuole Valerga8.45-9.45
Giovedì 17 febbraioParcometro Campo Cadorna14-15.30
Giovedì 17 febbraioParcometro Piazza Mazzini18-19
Venerdì 18 febbraioParcometro Corso Roma 2208-9.30
Venerdì 18 febbraioParcometro Campo Cadorna8-9.30
Venerdì 18 febbraioParcometro Piazza Mazzini17.30-19
Sabato 19 febbraioParcometro Campo Cadorna8-9
Sabato 19 febbraioParcometro Piazza Mazzini9-10
Sabato 19 febbraioParcometro Corso Roma 611-12
Sabato 19 febbraioParcometro Piazza Mazzini12-13
Domenica 20 febbraioParcometro Campo Cadorna14-16
Domenica 20 febbraioParcometro Piazza Mazzini16-18
Domenica 20 febbraioParcometro Corso Roma 18018-19
Lunedì 21 febbraioParcometro Corso Roma 68-10
Lunedì 21 febbraioParcometro Piazza Mazzini11-13
Martedì 22 febbraioParcometro Piazza Mazzini9.30-11
Martedì 22 febbraioParcometro Campo Cadorna14-16
Martedì 22 febbraioParcometro Corso Roma 22017-19
Venerdì 25 febbraioParcometro Campo Cadorna14-16
Venerdì 25 febbraioParcometro Piazza Mazzini17-19

Invitiamo comunque ad esaurire il credito residuo in modo da evitare attese.

Dopo il 25 febbraio non sarà più possibile verificare il credito e fare richiesta di rimborso.

Si. Al parcometro con la tessera accedi al menu e seleziona Info/Servizi/cCredito residuo.

Attenzione, per poter ricevere il rimborso sarà necessario effettuare questa operazione con la Polizia Locale nei servizi che saranno appositamente organizzati entro il 28 febbraio ed in tale occasione la tessera verrà ritirata.

INvitiamo gli utenti ad esaurire il credito residuo entro tale data per evitare attese.

No. Ricordati di smaltirla correttamente secondo le disposizioni del gestore della raccolta differenziata della tua città.

Saranno ritirate solo le tessere di coloro che chiederanno rimborso del credito residuo.

Filtri