Sicurezza stradale sul Track Crash Test Experience

Tempo di lettura:

2 minuti

Due giornate dedicate alla sicurezza stradale, in cui gli studenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado possono utilizzare in massima sicurezza i simulatori Crash Test e di ribaltamento.

Vivere l’esperienza di un incidente stradale, ma all’interno di un simulatore per capire l’importanza di guidare consapevolmente e in sicurezza.

È il progetto di educazione stradale “Crash test simulator”, che si svolgerà lunedì 2 maggio nel cortile dell’Istituto Falcone di Loano. L’obiettivo è quello di far conoscere agli studenti delle scuole superiori l’importanza di una guida intelligente e dell’uso delle cinture di sicurezza nelle automobili.

L’evento si ripeterà martedì 3 maggio per gli studenti della scuola secondaria di primo grado istituto Comprensivo Mazzini Ramella di Loano.

Il Tir crash test è un grosso autocarro, che si trasforma in un grande palco, su cui sono installati un simulatore di ribaltamento auto, un simulatore di impatto, un maxischermo professionale, è regia audio/video, telecamere su tutte le attrezzature, impianto audio da 1.000 watt.

I ragazzi saranno invitati a salire sul grande tir di 12 metri allestito, al suo interno, con una piccola auto per testare di persona che cosa si prova se il proprio mezzo si ribalta mentre si è alla guida o nel sedile accanto. Oppure per vedere cosa accade se si fa un incidente in auto, anche a piccolissima velocità, senza indossare la cintura di sicurezza.

Si vuole, inoltre, far apprendere agli studenti, concetti quali l’incremento delle forze fisiche agenti si un corpo in movimento, il funzionamento dell’airbag e pretensionatori, l’importanza dei seggiolini per bambini e di quanto sia fondamentale l’incolumità di tutti nell’usare i sistemi di ritenuta.

Articoli collegati

Novità
Educazione stradale a Loano

Il Comando di Polizia Locale di Loano, a partire dal 1994, ha rinnovato ogni anno il programma di educazione stradale integrandolo con attività, corsi e interventi vari.  Il progetto viene finanziato con i proventi delle […]

Filtri